DUE COPPIE E UNA PATATA SPETTACOLO TEATRALE CON LA NOSTRA LAURA MONACO

15/05/2013

DUE COPPIE E UNA PATATA LOCANDINA WEBDUE COPPIE E UNA PATATA

una scoppiettante commedia in scena al

TEATRO NUOVO COLOSSEO
DAL 17 AL 19 MAGGIO 2013 ore 21.00 e doppia replica domenica 19 ore 17.00 e ore 21.00

Testo di MARCO MAZZA
Regia di ELEONORA PARIANTE

CON
MARCO MAZZA
LAURA MONACO
ELEONORA PARIANTE
ALDO FERRARA
Aiuto Regia MANUEL FERRARINI

ABBINATA ALLO SPETTACOLO NEL FOYER DEL TEATRO
CI SARA’ UNA BELLISSIMA MOSTRA DI PITTURA
ECCO GLI ARTISTI CHE ESPORRANNO:
ANTONIETTA RIGHI
LOREDANA GIANNUZZI
MARIA TRASMONDI

“DUE COPPIE E UNA PATATA” è una commedia attuale, scoppiettante e decisamente ironica che affronta la vita e i sogni dei giovani, e non solo, artisti dei nostri tempi senza cattiveria, ma con tanto ottimismo: un simpatico spaccato del nostro mondo. Ritmo sostenuto, dialoghi esilaranti un po’ pepati e trama al limite dell’assurdo regaleranno al pubblico momenti di autentiche risate! La regia è di Eleonora Pariante, un nome del teatro e della televisione Italiani (l’antagonista della scorsa edizione di Cento Vetrine)

SINOSSI

La nostra storia inizia con due giovani conviventi, non due fidanzati, ma solo due persone che dividono lo stesso appartamento: Luca, un giovane siciliano che si è trasferito a Roma per cercare fortuna come attore e per scappare dalla sua amata terra che però gli sta un po’ troppo stretta, e Elena, la padrona di casa, una romana ingenua e simpatica che sogna di fare la pittrice. Due sconosciuti che dalla bellezza di due anni vivono insieme senza uccidersi (e questo non è già un miracolo?)…Poi si dice che non esiste l’amicizia tra uomo e donna…esiste o no?!!…vedremo…
I nostri due protagonisti, in una quieta serata vengono, investiti dalla coinvolgente e travolgente presenza di Giosina, madre di Elena, una donna eccentrica proprietaria di una casa di produzione cinematografica. La donna divorziata da anni, annuncia alla figlia il suo prossimo matrimonio…ma lo sposo chi è? A svelare il mistero sarà Alessandro un bel ragazzo sportivo. Il finale è tutto una sorpresa! Tra proposte oscene, piccoli screzi e tanta ironia cosa succederà ai nostri protagonisti? Se è vero che ridere fa buon sangue, la nostra commedia vuole far ridere di gusto e senza cattiveria ne malizia. Perchè è la vita, con le piccole situazioni di tutti i giorni, che fa ridere nella sua semplicità… specie se poi viene condita da un finale a sorpresa e soprattutto, TANTE RISATE!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: